News

Comunicato stampa – CAA Qatar ha pubblicato un nuovo regolamento sugli aeroporti sviluppato da EuroUSC Italia

27 giugno 2017, Roma (Italia)

Un nuovo regolamento sugli aerodromi (Requirements and Administrative Procedures) è stato pubblicato in questi giorni dall’Autorità dell’Aviazione Civile del Qatar (QCAA). Le regole sono accompagnate da specifiche tecniche (Certification Specifications and Guidance Material) per tutti gli aerodromi, compresi eliporti.

EuroUSC Italia ha supportato la QCAA per lo sviluppo del nuovo regolamento, basato sulle regole aeronautiche europee (EASA) e sugli standard internazionali (ICAO). Questo traguardo segue la pubblicazione del regolamento sui Sistemi a Pilotaggio Remoto (SAPR) del Qatar (QCAR on UAS), parimenti supportato da EuroUSC Italia. Le regole sugli aerodromi sono un ulteriore passo verso l’armonizzazione delle regole aeronautiche del Qatar con la struttura e il contenuto di quelle europee, non solo nel campo della safety.

Lo sviluppo è stato impegnativo per il numero di organizzazioni coinvolte nelle operazioni di aeroporti internazionali” ha dichiarato Filippo Tomasello, Amministratore di EuroUSC Italia.

 “Mi complimento con la professionalità dimostrata da EuroUSC Italia, non solo sulle questioni tecniche ma anche nella gestione del rapporto con i diversi enti interessati” ha dichiarato Jules Kneepkens, Responsabile del programma di convergenza con le regole europee presso QCAA.

Nelle prossime settimane saranno pubblicati gli Acceptable Means of Compliance (AMC) e Guidance Material (GM).

I nuovi regolamenti sugli aerodromi con le relative specifiche tecniche sono disponibili sul sito della QCAA, insieme alle norme sui droni (QCAR on UAS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *