Corso | JARUS Specific Operations Risk Assessment (SORA)

Il nuovo regolamento europeo, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea l’11 giugno 2019 e applicabile dal 2020, assegna tutte le operazioni sui droni in tre categorie: “Open”, “Specific” e “Certified”. Per operare nella categoria “Specifico”, in assenza di uno standard adeguato, un operatore deve preparare un’analisi dei rischi e presentarla all’autorità competente, al fine di ottenere l’autorizzazione a operare. L’Agenzia dell’Unione europea per la sicurezza aerea (EASA) consiglia che ciò avvenga secondo la metodologia SORA (valutazione specifica del rischio di operazioni), sviluppata da JARUS.
EuroUSC Italia, avendo contribuito attivamente allo sviluppo di SORA, offre corsi di formazione di due giorni sulla metodologia SORA (16 ore) per operatori e ispettori delle autorità aeronautiche.

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso delinea la metodologia SORA, con particolare attenzione a:

  • Campi di applicabilità
  • Copertura del processo di analisi e valutazione dei rischi terreni e aerei
  • Individuazione delle strategie di mitigazione e dei requisiti tecnici e operativi applicabili

STRUTTURA DEL CORSO

Il corso può essere tenuto in inglese o italiano ed è composto da dieci moduli teorici e sei esercitazioni di gruppo per consentire ai partecipanti di acquisire familiarità con la metodologia SORA.

IL CORSO È DESTINATO A:

  • Dirigenti, funzionari e ispettori nazionali CAA

  • Operatori e piloti remoti

  • Fornitori di servizi di navigazione aerea o personale di gestione del traffico aereo

  • Produttori (droni o sistemi ausiliari di droni) che desiderano utilizzare SORA come mezzo per supportare il processo di certificazione dei loro prodotti.

PRENOTA SUBITO
TORNA ALL’ELENCO DEI CORSI
Prenota subito il tuo corso.
Contattaci per un’offerta personalizzata!
Prenota subito il tuo corso.
Contattaci per un’offerta personalizzata!